Weekend di gare a Fermo e Bastia Umbra

Weekend impegnativo per la scherma, due le competizioni dove gli atleti siciliani si sono fatti ben notare. Il miglior risultato del fine settimana lo ottiene l’olimpionica Rossella Fiamingo, l’atleta in forza ai Carabinieri vince la I prova Assoluti zona 2 a Bastia Umbra nella spada femminile, ennesimo successo per la siciliana allenata dal Maestro Gianni Sperlinga, dove nell’assalto per gli 8 ha sbarrato la strada all’altra siciliana Alberta Santuccio.
Nella prova maschile podio sfiorato per il catanese Gianpaolo Buzzacchino (Fiamme Oro) che termina la gara al 5° posto, battuto 15-13 da Alessandro Cini (Foligno).
A Fermo si è svolta la I prova di qualificazione nazionale paralimpica. In terra marchigiana il miglior risultato è il 2° posto di William Russo (Club Scherma Palermo) nella spada maschile cat. C, fermato soltanto in finale per una sola stoccata. Lo stesso Russo, il giorno precedente, aveva conquistato il podio nel fioretto. Nella spada femminile cat. A arriva un altro podio con il 3° posto di Marzia Naschini (Club Scherma Palermo) mentre l’esordiente Daniele Villanti, della stessa società, si piazza 5° nella prova di spada cat. A.