Pugliese 3º al Campionato Italiano Giovani di Riccione.

Si sono svolti a Riccione i Campionati Italiani Cadetti e Giovani, primo grande evento dalla ripresa dell’attività agonistica post COVID. È stato Salvatore Pugliese (Circolo Schermistico Mazarese), guidato a fondo pedana dal padre Giuseppe, a risultare il migliore dei siciliani in gara. Il mazarese ha conquistato la medaglia di bronzo nella sciabola maschile under 20, fermato 15-8 ad un passo dalla finale da Nardella, competizione poi vinta da Torre (Fiamme Oro).
Solo tre stoccate hanno impedito a Benedetta Giuffrè (Catania Scherma) di salire sul podio della categoria cadette di spada femminile ottenendo un ottimo 8 posto.