Idonietà sportiva per positivi guariti

Sperando di far cosa gradita di seguito si riportano le informazioni necessarie per gestire i positivi guariti dall’infezione da Sars-Cov-2.
Da Protocollo FMSI per il ritorno allo svolgimento dell’attività agonistica, una volta superata l’infezione, bisogna eseguire nuovamente la visita medico sportiva e rinnovare il certificato medico agonistico insieme ad esami specifici richiesti dal medico certificatore.
Il protocollo prevede che dalla negativizzazione al certificato trascorrano almeno 30 giorni, solo su indicazione specifica della società o della federazione, si potrà effettuare la visita prima.
Per ulteriori informazioni visionare la circolare “Idoneità alla attività sportiva agonistica positivi guariti” del Ministero della salute.