Consiglio Regionale FIS Sicilia 16 giugno 2018

Si è svolto a Caltanissetta lo scorso 16 giugno 2018, presso il salone del CONI provinciale, il Consiglio regionale della FIS Sicilia.

Il Presidente Manzoni conferma che gli Assoluti per il 2019 si svolgeranno a Palermo e che l’organizzatore sarà la FIS. Come manifestazione da inserire nel progetto “Palermo 2019” si propone la 3^ prova del GPG regionale da disputarsi nel mese di marzo come test event e la Festa della Scherma 2019 da inserire nell’ultima giornata degli Assoluti 2019. Tali proposte verranno valutate man mano che tale data si avvicinerà onde poter stabilire meglio la fattibilità.

L’ufficio di segreteria illustra ai presenti l’analisi finanziaria relativa alla stagione appena conclusa. Il Comitato ha integrato le spese di gara (3 prove GPG, 2 prove di SPADA, 1 COPPA ITALIA, 1 FESTA DELLA SCHERMA) pari ad € 6.810,47. Analizzando gara per gara si nota subito come le gare realizzate nella parte ovest dell’isola hanno un costo maggiore rispetto a quelle realizzate ad est: tale differenza è dovuta alla presenza ad est della maggior parte della classe arbitrale e quindi a costi di trasferta. Tale dato ci serve per creare, se possibile anche nella parte occidentale, un gruppo di nuovi arbitri per sopperire al maggiore costo.

Sulla Gazzetta della Regione Sicilia n. 24 del 01.06.2018 è stata pubblicata la disciplina per la richiesta e l’erogazione dei contributi destinati al potenziamento delle attività sportive isolane per la stagione sportiva 2018, ai sensi degli artt. 13 e 14 della legge regionale 16 maggio 1978, n. 8.  Il consiglio regionale, delibera la presentazione d’istanza di contributo predisponendo la domanda (allegato B.1.1.), la relazione sull’attività svolta nella stagione sportiva 2017/2018 e la delibera dei criteri di riparto dei contributi (verrà pubblicata dopo che la Regione accetterà l’istanza di cui sopra).

Così come comunicato sul sito web regionale in data 01/06/2018, il Comitato aveva invitato le società schermistiche siciliane a dare la disponibilità ad organizzare una delle sei prove regionali per la stagione 2018/2019 ad inviarne comunicazione al C.R. Sicilia. Dopo attenta analisi e l’applicazione dei criteri per l’assegnazione gare (posizione geografica, tipologia impianto, provata capacità organizzativa e affidabilità del COL, costi ufficiali di gara, ecc.) si sono affidate le seguenti gare:

LOCALITA’

DATA

TIPO GARA

C.O.L.

CALTAGIRONE

14/10/2018

1^ PROVA SPADA

ACC. A. GRECO CALTAGIRONE A.S.D.

CALTANISSETTA

10-11/11/2018

1^ G.P.G.

A.S.D. GRUPPO SCHERMISTICO NISSENO

S. VENERINA

01-02-03/02/2019

2^ G.P.G. + TORNEO PROMOZIONALE

A.S.D. CLUB SCHERMA ACIREALE

MODICA

10/02/2019

2^ PROVA SPADA

A.S.D. SCHERMA MODICA

PALERMO

23-24/03/2019

3^ G.P.G.

COMITATO REGIONALE SICILIA

CATANIA

13-14/04/2019

COPPA ITALIA

C.U.S. CATANIA SEZIONE SCHERMA

 

Considerando che a Mazara del Vallo è stata affidata la gara nazionale “2^ prova Gran Prix Kinder +Sport – Under 14”, geograficamente tutte le aree sono state soddisfatte.

Per la prossima stagione verranno organizzati i seguenti corsi:

  • 2 Settembre 2019 – corso per presidenti di giuria – Caltanissetta
  • Ottobre 2019 – corso per computerista – sede da decidere
  • Ottobre 2019 – corso per tecnico delle armi – sede da decidere

Questo Comitato ha ricevuto da parte del delegato FIS Calabria, Francesco Perri, la richiesta a poter partecipare ad una prova di GPG in Sicilia. La motivazione di tale richiesta è l’esiguo numero di praticanti al punto che in certe categorie è presente un solo atleta. Alla luce di quanto sopra si delibera di autorizzare la partecipazione degli atleti calabri alla 2^ prova di GPG in quel di S. Venerina (come da richiesta del delegato Perri). Sarà compito della segreteria stabilire il numero di presidenti di giuria da chiedere al delegato in relazione al numero di partecipanti.

Durante le gare resta sempre il problema dei pass. Quest’anno gli abituali pass verranno sostituiti dai braccialetti colorati che verranno consegnati gara per gara da un responsabile del C.R.S.