Coppa del Mondo – Spada e Sciabola sul podio

 

L’Italia di Spada Maschile si conferma sul podio in Coppa del Mondo. Dopo il successo ottenuto ad Heidenheim, gli azzurri conquistano un buon 3° posto nella tappa di Vancouver.

La squadra di Sciabola Femminile ritorna sul podio ad Atene, le azzurre ottengono un ottimo 3° posto.

Il quartetto azzurro di Spada Maschile composto dai siciliani Enrico Garozzo, Marco Fichera e Paolo Pizzo, con l’aggiunta di Andrea Santarelli, sale sul podio anche a Vancouver. Prima di superare la Francia nella finale per il 3°/4° posto con netto punteggio di 45-38, gli azzurri avevano battuto ai quarti il Kazakhistan con punteggio di 35-23. In semifinale, ad avere la meglio è l’Ucraina con punteggio di 40-39.

Stesso esito per la squadra di Sciabola Femminile, oltre la siciliana Loreta Gulotta il quartetto era formato da Irene Vecchi, Rossella Gregorio e Sofia Ciaraglia. Ai quarti sono stati superati gli USA con il punteggio di 45-28, in semifinale, contro le campionesse olimpiche delle Russa è giunta però la sconfitta 45-35, contro l’Ucraina arriva il successo per il podio per 45-33.