Otto siciliani in finale al Gran Premio Giovanissimi di Riccione 2014

 
Si è concluso il Gran Premio Giovanissimi di Riccione 2014, al Campionato Italiano Under 14 in programma dal 30 aprile al 6 maggio, sono otto gli atleti siciliani che hanno conquistato la finale ad otto.
Brilla il secondo posto conquistato da Greta Cecere (nella foto), l’atleta del Circolo Schermistico Mazarese ha sfiorato il titolo italiano nella categoria Allieve Sciabola.

Nella categoria Giovanissime Sciabola 3^ Carolyn Frenna (Il Discobolo Sciacca) e 8^ Gaia Bono (Campobello Scherma), nella categoria Maschietti Fioretto 3° Francesco Marano (C.U.S. Catania), nella categioria Allieve Spada 3^ Agata Alberta Grasso (Methodos S.A. Li Battiati), nella categoria Maschietti Sciabola 5° Claudio Guardalà (Mazara Scherma), nella categoria Ragazzi Sciabola 5° Francesco Corso (Il Discobolo Sciacca), nella categoria Ragazzi Fioretto 7° Cristian Longo (C.U.S. Catania).