Avola e Fiamingo medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo di Mersin 2013

 
Due schermidori siciliani assoluti protagonisti ai Giochi del Mediterrano di Mersin (Turchia) 2013, Giorgio Avola (nella foto) e Rossella Fiamingo conquistano la medaglia d’oro rispettivamente nelle prove individuali di fioretto e spada.

 

Il fiorettista della Conad Scherma Modica, dopo aver eliminato nell’ordine Jovanovic (Cro) 15-7 agli ottavi, Babaoglu (Tur) 15-9 ai quarti e Abouelkassem (Egy) 15-10 in semifinale, ha conquistato il primo gradino del podio battendo nella finalissima Lefort (Fra) 15-9.

La spadista della Methodos Sant’Agata Li Battiati, dopo aver regolato Abou Jaoude (Lib) 15-6 agli ottavi, Paschalidou (Gre) 15-8 ai quarti e Mansouri (Tun) 13-8 in semifinale, ha conquistato la medaglia d’oro battendo in finale Besbes (Tun) 15-6.