Prima prova nazionale giovani: a Rimini tre spadisti acesi sul podio

 
Fine settimana in pedana per gli under 20, lo scorso 27-28 ottobre, a Rimini è andata in scena la Prima prova di qualificazione nazionale Giovani. 
Sono tre gli atleti siciliani a conquistare il podio, tutti spadisti e tutti del Club Scherma Acireale, con il primo posto di Alberta Santuccio (nella foto), il secondo posto di Marco Fichera e il terzo di Giorgia Pometti.
 

Nella spada femminile, ai quarti di finale Santuccio e Pometti superano agevolmente le avversarie, rispettivamente Foietta (15-10) e Monarca (15-9), in semifinale scontro tutto siciliano con Alberta Santuccio che ha la meglio per 15-9. Nella finalissima la spadista acese conquista la vittoria battendo la Falqui per 15-12.
Nella Spada Maschile è protagonista Marco Fichera, vittorioso ai quarti di finale contro Gussoni per 15-10 ed in semifinale contro Rocco per 15-12, arrendendosi solo in finale al bergamasco Melocchi per 14-15.