I prova Giovani, a La Spezia vincono Rossella Fiamingo e Marco Fichera

 
  
 
 
Dominio siciliano nella Spada Giovani, Rossella Fiamingo e Marco Fichera (nelle foto) si aggiudicano, rispettivamente, le prove di Spada Femminile e Spada Maschile alla prima prova nazionale Giovani, a La Spezia nei giorni 12-14 novembre.
A valorizzare ancor di più le prove di siciliani ci sono anche il podio di Alberta Santuccio, seconda nella Spada Femminile e di Daniele Garozzo terzo nel Fioretto Maschile. 
 

La finale di spada femminile è dunque tutta isolana, con Rossella Fiamingo (Methodos Sant’Agata Li Battiati) che ha la meglio su Alberta Santuccio (Club Scherma Acireale) per 15-10, in precedenza le etnee hanno regolato rispettivamente , ai quarti ed in semifinale, Bovolenta (15-5) e De Alti (15-8), Santandrea (15-8) e Foietti (15-11).
Nella spada maschile, Marco Fichera (Club Scherma Acireale), prima ma salire sul gradino più alto del podio ha battuto Bino 15-10 ai quarti, Magro 15-7 in semifinale e Santarelli 15-10 in finale.
L’acese Daniele Garozzo, dopo aver eliminato Marotta 15-11 ai quarti, si è arreso a Di Francisca 12-15 in semifinale, accontentandosi della terza piazza.