Campionati del Mondo Parigi 2010: 6° Enrico Garozzo, 9° Giorgio Avola

 
 
Ottima prova di  Enrico Garozzo e Giorgio Avola (nelle foto Bizzi) ai Campionati del Mondo di Parigi 2010, entrambi gli schermidori siciliani, nonostante la giovane età ed all’esordio nella massima competizione mondiale, hanno chiuso l’esperienza francese con un sesto ed un nono posto, rispettivamente. Proprio per l’ottima prestazione dei siciliani, resta l’amaro in bocca per aver solo sfiorato la zona medaglie, ciò nonostante entrambi hanno ottenuto il miglior piazzamento delle rispettive delegazioni, chiudendo la gara davanti ad azzurri ben più blasonati.

In particolare lo spadista Enrico Garozzo (Club Scherma Acireale), lunedì 8 novembre, è arrivato ad una sola stoccata dal podio, regolando l’inglese Perry 15-9 ai 32esimi, il lituano Krasikovas 15-6 ai 16esimi, il coreano Kim 15-12 agli ottavi per poi arrendersi all’estone Novosjolov per 14-15. 
Il fiorettista Giorgio Avola (Conad Scherma Modica), domenica 7 novembre, ha dato vita a due emozionanti assalti, con il croato Jovanovic 15-14 ai 32esimi e con il coreano Choi 15-14 ai 16esimi, per poi arrendersi, agli ottavi 11-15, al francese Sintes, che nel turno precedente aveva già battuto il campione di Antalya 2009 Baldini.
Adesso Enrico Garozzo sarà impegnato nella competizione a squadre, Giorgio Avola invece lascierà il posto all’altro fiorettista siciliano Stefano Barrera.