Gianpaolo Buzzacchino Campione Italiano Maschietti Spada 2010

 
Arriva nell’ultima giornata di gare l’acuto siciliano al Gran Premio Giovanissimi di Rimini, per ben sei giornate di gara (dal 12 al 17 maggio) gli atleti isolani avevano ripetutamente sfiorato il titolo italiano, conquistando comunque prestigiosi risultati, martedì 18 maggio, in occasione della giornata conclusiva dei campionati, brilla il titolo italiano conquistato nella categoria Maschietti Spada da Gianpaolo Buzzacchino (nella foto) del Catania Scherma.
 
Sono però numerose le performance siciliane degne d’applauso, a partire dai secondi posti conquistati da Giovanni Porta (Agesilao Greco Caltagirone) nella categoria Giovanissimi Fioretto e da Arianna Pometti (C.U.S. Catania) fra le Allieve Fioretto. Sul podio, al terzo posto tra gli Allievi Spada, anche Stefano Cicero (Conad Scherma Modica).
Inoltre, ben sette siciliani hanno conquistato la finale ad otto: Consuelo Puglisi (Methodos Battiati) quinta fra le Giovanissime Spada, Angelo Migliore (Conad Scherma Modica) quinto tra i Ragazzi Spada, Irene Spampinato (Club Scherma Acireale) sesta nelle Allieve Spada, Stefano Paradiso (C.U.S. Catania) e Vittorio Gravagna (C.U.S. Catania) rispettivamente sesto ed ottavo  fra i Giovanissimi Fioretto, Gabriele Risicato (Mare Azzurro Acireale) ottavo tra gli Allievi Spada e Michele Venezia (Il Discobolo Sciacca) ottavo nei Giovanissimi Sciabola.