A Mazara del Vallo in scena il “Trofeo dell’Amicizia del Mediterraneo”

 

Si è conclusa la terza edizione del Trofeo dell’Amicizia del Mediterraneo, in scena dal 10 al 13 Settembre, nella Provincia di Trapani con la partecipazione delle rappresentative sportive siciliane e maltesi.
A Mazara del Vallo si sono svolte le gare di scherma, con la vittoria della delegazione siciliana che ha battuto nella gara a squadre miste, sia di fioretto che di spada,  la delegazione maltese.
Anche nelle gare individuali, gli atleti siciliani si sono imposti sulla delegazione maltese conquistando tutti i gradini del podio ad eccezione del secondo posto nella spada maschile.

Il torneo è stato realizzato grazie all’impegno della società locale “Mazara Scherma” e grazie alla collaborazione di dirigenti, maestri, atleti, genitori, è stato possibile organizzare la manifestazione.

 

 

 

 

Entusiasti al termine del torneo gli organizzatori del torneo:

“Una manifestazione all’insegna dell’amicizia e dello sport che ha rafforzato gli già ottimi rapporti con Malta. Abbiamo organizzato la manifestazione schermistica nel miglior modo possibile – continua il Vicepresidente della società locale Giuseppe Bucca – in un palcoscenico di tutto prestigio come la Piazza della Repubblica di Mazara del Vallo. Riportare una competizione internazionale, dopo tanti anni di silenzio, nella nostra città è stato motivo d’orgoglio per noi della Mazara Scherma” .

Per il Comitato Regionale Sicilia presente il rappresentate dei tecnici, M° Gianfranco Antero estremamente soddisfatto della buona riuscita della manifestazione:Un doveroso ringraziamento al CONI provinciale, al Comune di Mazara del Vallo, alla Federazione Italiana Scherma, al Comitato Regionale Sicilia ed alle autorità presenti, il Vescovo S.E. Mons. Domenico Mogavero, l’Assessore allo Sport della città di Mazara del Vallo Pietro Ingargiola, il Consigliere Provinciale Duilio Pecorella, il Presidente della Commissione Schermistica Arbitrale Nazionale M° Pietro Ingargiola.”